Baobab: libri e solidarietà

La libreria Baobab di Porcia, inizia il nuovo anno all’insegna dell’arte e della solidarietà.

In mostra fino al 30 gennaio 2011, le tavole originali del concorso DiSOGNAMO della casa editrice Coccole&Caccole, 20 tavole d’autore illustrano altrettanti sogni di bambini. I disegni e i pensieri sono stati raccolti nel libro In Viaggio. Libro dei sogni 2011, presentato in occasione della prossima Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna. La copertina è del vincitore di quest’anno Federico Maggioni, che ha illustrato il sogno “Il viaggio” di Alessandro (5 anni e mezzo) .

Una menzione speciale è stata assegnata a Giulia Orecchia e il premio giuria dei bambini è andato a Cristina Gibellato.

Sarà possibile per chi vuole lasciare un proprio sogno nella cassetta della libreria o inviando una mail, la libreria poi la inoltrerà alla casa editrice per il prossimo concorso.

La casa editrice fornisce la mostra alle librerie gratuitamente in cambio chiede solo che vengano regalati almeno 10 libri ad una realtà locale. La libreria Baobab, ha scelto di donare questi libri alla biblioteca Librolandia dell’IC Porcia, per il suo impegno sul territorio e nella scuola in tutti questi anni.

“Questa mostra” – dice la titolare Alice Della Puppa “ ci da la possibilità di rilanciare il progetto “I libri? Spediamoli a scuola!” che vede coinvolto l’IC di Porcia e la Scuoal dell’infanzia G. Rodari di Fontanafredda e anche un secondo progetto di solidarietà che prevede l’invio di libri ala Biblioteca Civica di Aulla, distrutta durante l’alluvione dell’ottobre scorso.”

“I libri? spediamoli a scuola!” è un progetto nazionale che prevede l’instaurarsi di un circolo virtuoso tra librerie-scuole-territorio, nel potenziare e/o creare le biblioteche scolastiche, chiunque può partecipare regalando un libro segnalato nella bibliografia depositata presso la libreria gemellata con la scuola o facendo una semplice donazione anche di 1 euro.

Nel caso della raccolta di libri per la Biblioteca Civica di Aulla, sarà possibile anche portare libri usati purchè in buone condizioni e recenti e non solo per ragazzi.

“L’idea di aiutare le scuole alluvionate è nata parlando con le scuole aderenti al progetto “I libri? Spediamoli a scuola!. Volevamo aiutare le scuole alluvionate, ma ci siamo resi conto, parlando con chi si trova sul posto, che sarebbe stato difficile scegliere, e quindi abbiamo deciso di aiutare la biblioteca civica che può a sua volta supportare le scuole.”

per chi volesse informazioni può contattare la libreria al n 0434924234 o all’indirizzo email libreriabaobab@gmail.com

Un pensiero su “Baobab: libri e solidarietà

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...