DIREFARELEGGEREPOESIA

Giovedì 15 marzo alle ore 17.00 la Libreria Baobab di Porcia, ospiterà Pietro Formentini, noto poeta per bambini e ragazzi, già ospite di Pordenonelegge alcune edizioni fa.

Pietro Formentini è un poeta che gioca con le parole, con la loro musica intrinseca prima ancora che con il loro significato, forse è per questo che quando si legeg una sua poesia si è quasi trasportati da un ritmo nascosto che te le fa leggere ad alta voce, perchè le sue sono poesie da condividere, da declamare, da urlare ai quattroventi, ma anche da bisbigliare. Perchè le parole cambiano, le poesie cambiano che si urlino o che si sussurrino piano all’orecchio di un bambino.

Ecco allora l’occasione per grandi e piccini per divertirsi con le parole e con le poesie, per imparare a leggerle ed avvicinarsi a un genere che non è nell’immaginario collettivo dei più facile.

Ritorna quindi la poesia e l’arte di saperla fare e leggere. Un viaggio che parte dalla passione della musica che c’è nelle parole e nella nostra lingua. Un viaggio per adulti e piccini che ci farà riscoprire la poesia e la filastrocca.

Pietro Formentini ha fatto teatro, come attore e regista di suoi testi comici. Ha cominciato scrivendo testi in rima (non erano vera e propria poesia!), recitati in nei cortili e nei piccoli teatri di paese con propri compagni coetanei. Continuando poi con spettacoli studenteschi, mentre sognava di diventare bravo e divertente come i clowns che lo entusiasmavano al circo. RadioRAI ha prodotto e messo in onda numerose sue commedie radiofoniche, di cui egli stesso ha anche curato la regia.Alcune di queste opere sono state tradotte e trasmesse da numerose radio in Europa, oltre che in Sud Africa, NewYork, Canada, Jugoslavia, Svizzera, e più recentemente in Messico.

Come autore e regista radiofonico è stato vincitore di 2 edizioni del Prix Italia (Venezia-Capri), 2 edizioni del Prix Monaco (Montecarlo),del Premio Ondas dell’Union Européenne de Radiodiffusion (Barcelona), del Radiomeeting Westdeutschen Rundfunk (Koln).

Ha fondato e diretto a Reggio Emilia (dove abita) l’Associazione Culturale MultiUnoLabTeatro, programmando e realizzando “Il Teatro delle Pagine”, laboratorio di linguaggio scenico per Studenti di Licei e Istituti Superiori, realizzando con le sue drammaturgia e regia.

Nel 2009 ha vinto il Premio di Poesia per l’Infanzia dell’Accademia “Il Ceppo” di Pistoia.

Nel 2010 gli è stato assegnato il Premio di Poesia per e dei Bambini del Festival di San Pellegrino Terme(BG).

per saperne di più sull’autore: www.immaginariodiario.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...